State cercando un antipasto sbrigativo e al tempo stesso diverso dai soliti classici e d’effetto? Vi sto per presentare l’antipasto perfetto per le feste natalizie. Un goloso ed elegante cestino di pasta sfoglia con formaggio e uova di quaglia. Il ripieno non ha nulla a cui vedere con la classica fonduta valdostana, infatti la ricetta è stata appunto da me rivisitata, ma l’ingrediente base è pur sempre Fontina d’Aosta abbinata a fantastiche uova di quaglia.

•Ingredienti per 12 Vol au vent
12 Vol au vent
250 gr di fontina d’Aosta
12 uova di quaglia

•Procedimento
Rimuovete la crosta dalla fontina e tagliatela a cubetti. Mettete poi il formaggio all’interno del cestino di pasta sfoglia e rompete sopra ad ogni Vol au vent 1 uovo di quaglia.
Andranno cotti ovviamente in forno ventilato a 180° per 15 minuti.

Questi dovrete provarli al più presto e vi assicuro, ne rimarrete entusiasti!

Matteo per questo antipasto consiglia Etna doc bianco spumante metodo classico, una bollicina capace con la sua acidità e la sua effervescenza di sgrassare il palato e renderlo pronto alla portata successiva. Piacevoli note fruttate di mela verde e pera. 12.5 gradi Per la temperatura di servizio: 6/8 gradi

Categorie: Le ricette

0 commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: