Quanto è bello portare in tavola erbette e fiori del proprio orticello? Fare un orto, anche sul balcone, è davvero facile e garantisce piatti non solo buoni, ma anche molto belli! Per la ricetta di oggi sperimentiamo le tagliatelle con farine diverse dalla classica semola. Io propongo quella di kamut ma potete provare anche con altre farine, come ad esempio quella di farro. Fate attenzione a regolare l’acqua in base al tipo di farina che usate. L’impasto deve rimanere ben compatto ma morbido, senza essere appiccicoso.

Ingredienti:
300gr farina di kamut
180ml acqua
1 cucchiaino sale
Olio sale e pepe
1 tazza erbe e fiori di campo

Procedimento:
Disporre la farina sul piano di lavoro, aggiungere il sale e iniziare a unire poco alla volta l’acqua fino ad ottenere la giusta consistenza di impasto. Dopo averlo ben impastato lasciar riposare mezz’oretta a temperatura ambiente coprendo con una pellicola. Tirare poi la pasta in modo sottile e ricavare le tagliatelle. Cuocere in acqua bollente salata per 3-5 minuti. Nel frattempo preparate una insalata con erbe fresche e fiori. Ideali sono quelli di malva, tarassaco o calendula assieme a rucola o altre insalatine. Condire con olio sale e pepe. Condire la pasta con poco olio e spargere generosamente l’insalata primaverile.


0 commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: