Ho trovato questa ricetta sbirciando su internet. Sono onesta, l ho vista e mi ha subito incuriosita. L’ho provata e sono rimasta delusa. Non è venuta come me la immaginavo. Sono testarda però e ho voluto riprovarci modificando le dosi. La seconda volta ha conquistato tutti. Purtroppo la prima versione era risultata molle e molto acquosa. Il risultato finale invece dovrà risultare asciutto e croccante. Se seguirete i miei consigli probabilmente vi verrà al primo colpo, inoltre se raccogliete il pane in un sacchetto di plastica per alimenti non vi sporcherete neppure le mani e velocizzerete le cose.
Basterà aggiungere acqua, sale e olio, stringere l’estremità del sacchetto e amalgamare con le mani.

•Ingredienti per una pizza dal diametro di 32 cm

300 gr di pane raffermo
250 ml di passata di pomodoro
200 ml di acqua
2 cucchiai di olio d’oliva
150 gr di mozzarelline
50 gr di tonno
1 wustel
Pizzico di sale

Procedimento

Per prima cosa sminuzzate il pane raffermo a cubetti. Versatelo in un sacchetto di plastica per alimenti, aggiungete sale, olio e acqua. Stringete l’estremità del sacchetto e amalgamate con le mani, impastando ripetutamente. Il pane dovrà ammorbidirsi ma non disfarsi.
Prendete una teglia circolare dal diametro di 32 cm e spennellate con poco olio. Versatevi il composto di pane e distribuitelo compattandolo con l’aiuto di un cucchiaio. Mettete nel forno caldo a 200° per circa 10 minuti. Levate la teglia dal forno, cospargete la superficie con la salsa, la mozzarella, il tonno e i würstel.
Cuocete la pizza di pane in forno statico a 180° per altri 15 minuti.

Trovi altre idee per le tue ricette qui. Se vuoi idee per il tuo menù settimanale vai qui!!

Categorie: Le ricette

0 commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: