R come RECENSIONI E PRODOTTI PREFERITI

Pasta Armando: il piacere di scegliere la qualità

Molte volte ci sediamo a tavola e iniziamo a mangiare senza neppure sapere cosa abbiamo nel piatto, senza domandarci da dove arriva il prodotto, senza sapere quali ingredienti sono stati utilizzati per realizzarlo. Da un pò di tempo a questa parte non sottovaluto più quest’aspetto, soprattutto da quando sono diventata mamma. Cerco cibi migliori e freschi quand’ è possibile. Ricerco la qualità, i sapori delle tradizioni, ricerco prodotti genuini. Tanta gente pensa che per mangiare meglio sia necessario spendere di più. Forse è vero, ma non sempre. Il trucco è appunto la ricerca. Iniziate dalle piccole cose e non accontentatevi. Qual è l’alimento principale che non manca mai sulle tavole degli italiani? Pensateci bene!!! La pasta, ovviamente! Ecco, provate a ricercare pasta di qualità! Oggi io vi propongo la Pasta Armando.

Pasta fatta solo con grano duro 100% italiano! Pensate che il grano diventa semola nel Molino di proprietà. Questo permette un controllo maggiore durante la lavorazione del grano e possono garantire semola fresca ed un gusto unico alla pasta.
Producono inoltre con tecniche di lavorazione avanzate e rispettano l’ambiente.
La semola viene trasferita direttamente dal Molino all’annesso Pastificio! Insomma il controllo a par mio non manca, è eccellente! Non è finita qui. La cosa che più mi ha stupita è stata la trafilatura al bronzo! La trafilatura è una delle fasi più importanti nella produzione della pasta perchè è il procedimento che da forma all’impasto trasformandolo in pasta sfoglia, per poi essere lavorata e diventare pasta (corta, lunga ecc.)
Ormai la trafilatura lenta al bronzo è stata abbandonata dai pastifici industriali, che utilizzano laminatori in acciaio o teflon per ridurre i costi e aumentare la produttività. Ma perché è migliore? Perché non va a intaccare le qualità organolettiche e le proprietà nutritive delle materie prime utilizzate, inoltre rende la pasta porosa e rugosa, come quella artigianale! Trattiene di più sughi e condimenti. La pasta sotto i denti ha una resa differente, è più spessa… è più buona! Io e la mia famiglia l’abbiamo provata e siamo rimasti soddisfatti! Ecco perché ve la consiglio.

Nel loro sito potrete trovare varie tipologie di pasta, da quella di semola di grano duro a quella di grano integrale. Specialità integrale di farro, pasta a base di legumi, ad alto contenuto proteico (adatta per celiaci e per chi è sempre attento alla linea). Disponibile anche il glutenfree, pasta senza glutine formulata specificamente per celiaci.
Insomma… l’imbarazzo della scelta. Perdete qualche minuto del vostro prezioso tempo per visitare la pagina, seguite Pasta Armando sui social, fateci un pensierino. Mangerete sicuramente meglio parola di mamma Martina!


Autore: Martina Centineo

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.