Ecco un’altra idea gustosa e sana da proporre a tutta la famiglia senza far sentire diverso nessuno. Questi muffin potranno essere serviti durante ad una festa o meglio ancora potranno diventar protagonisti di tante merende alternative. Proprio per la particolarità  del loro colore stuzzicheranno la curiosità di grandi e piccini. L’ingrediente principale è appunto lo spinacio. 
Adatti anche ai celiaci e a chi non tollera il lattosio, ricchi di fibre, proteine e sali minerali.

•Ingredienti per circa 10 muffin

100 g di spinacino fresco
100 g di farina di ceci
60 g di fecola di patate
40 g di semi di girasole + 20 g per decorare
3  uova
70 g di olio evo
100 ml di latte vegetale (meglio soia senza zucchero)
1 spicchio di aglio
1 bustina di lievito in polvere
sale e pepe q.b.

Procedimento

Sbucciate l’aglio e fatelo appassire con lo spinacino e 1 cucchiaio di olio per 10 minuti a fuoco basso. Preriscaldate il forno a 170 °.
Mettete le uova, l’olio, il latte e gli spinaci nel mixer e frullate fino ad ottenere una composto omogeneo.
Aggiungete la farina, la fecola, il sale e il pepe e, infine, il lievito.  Frullate un ultima volta e inserite infine i semi di girasole, mescolando con un cucchiaio. Versate il composto negli  stampi per muffin e decorate con i restanti semi di girasole in superficie. Infornate per 30 minuti a 170°.

Categorie: Le ricette

0 commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: