Menù di San Valentino


Celebriamo la festa dell’amore, dall’ antipasto al dessert


Premetto che sono prima di tutto una donna. Sono mamma, amo la mia bimba, ma sono moglie e amo mio marito. Non appartengo assolutamente a quella categoria di mamme che nati i figli “mettono in un angolo” il proprio compagno. Certo la coppia inevitabilmente subisce delle trasformazioni e viene messa a dura prova. Sono dell’ idea che non debba esistere un giorno in particolare per festeggiare o celebrare l’amore, ma diventando genitori le occasioni per godersi un momento di sano relax si dimezzano e quindi in occasione della festa di San Valentino vi proporrei una cenetta a lume di candela. Secondo voi si può fare?  Potremmo per una sera far cenare prima i bimbi, metterli a letto presto, tardare il nostro pasto… insomma con un paio di mosse credo sia possibile organizzare qualcosa di carino per mamma e papà standosene beati a casa e soprattutto senza scomodare nonni o baby sitter. Ci state donne? Proviamo a sorprendere i nostri mariti? Non sarà necessario cucinare solamente buon cibo… dovremmo farci belle e rendere l’ambiente intorno a noi il più possibile romantico scegliendo musica soft di sottofondo e luce soffusa. Creata la giusta atmosfera pensiamo alla cena. Basteranno poche portate, l’importante è che siano di qualità. 
Ecco la mia proposta di menù che prevede due antipasti, un primo, un secondo e un dessert.

Siete pronte? Via si cucina.

~ Bruschetta con mozzarella di bufala e acciughe ~

Ingredienti per 2 persone
4 fette di pane
8 fettine di bufala
8 filetti di acciughe

Procedimento 
Non spenderò troppe parole, è semplicissimo. Una bella fetta di pane abrustolito, tiepido, due fettine sottili di bufala e due filetti di acciughe. Servite e rompete il ghiaccio con questo primo piatto.

~ Involtini di bresaola ripieni di crema ai gamberi ~

Ingredienti per 2 persone 
6 fettine di bresaola
30 g di gamberetti 
200 g di robiola
Prezzemolo q.b
Olio q.b
Sale q.b
Limone q.b

Procedimento 
Preparate le fettine di bresaola stese su di un piatto. Fate cuocere i gamberetti ( potrete utilizzare quelli congelati ), dopo di che li scolate e li frullate. Una volta raffreddato il tutto in un contenitore lavorate mischiando per bene la robiola con il trito di gamberi. Aggiungete qualche goccia di limone, un filo d’olio, un pizzico di sale e un cucchiaino di prezzemolo. La  crema per farcire la bresaola è pronta. Arrotolate e portate in tavola.

~ Risotto al nero di seppia con gamberi e olio al prezzemolo ~

Ingredienti per 2 persone 
140 g di riso carnaroli
80 g di gamberi 
5 g di nero di seppia 
30 g di scalogno
30 g di vino bianco
2 ciuffi di prezzemolo 
Brodo vegetale ( prezzemolo, carota, cipolla, gambo di sedano )
Olio d’oliva

Procedimento 
Per la preparazione di questo piatto ho utilizzato gamberi congelati già puliti, e nero di seppia confezionato. 
Per prima cosa portiamo ad ebollizione 3 litri d’acqua e aggiungiamoci gli ingredienti citati sopra per il brodo. Tritiamo lo scalogno e facciamolo soffriggere in un tegame con olio, aggiungiamo i gamberi, sfumiamo con il vino bianco e facciamo cuocere per qualche minuto. In una casseruola antiaderente ben calda, tostiamo il riso senza preparare alcun tipo di soffritto. In questo modo non andremo ad alterare il sapore del risotto. Dopo un paio di minuti, dove mescoleremo di continuo, sfumiamo con il brodo e continuetemo così finché non si raggiungerà la metà cottura del riso. Il passo successivo sarà quello di  versare il nero di seppia. Infine, pochi minuti prima di spegnere, aggiungeremo i nostri gamberi tagliati a pezzettini.
Da parte frulliamo il prezzemolo e creiamo una salsina con olio e limone. Impiattiamo il risotto e condiamo con qualche goccia di salsa all’ olio di prezzemolo. Donerà un tocco di sapore e freschezza. 

~ Sogliola alla mugnaia con patate ~

Ingredienti per 2 persone 
2 filetti di sogliola
6 patate
50 g di burro
Mezzo limone
Prezzemolo q.b
Farina q.b
Sale q.b
Olio q.b
Pepe bianco

Procedimento 
Pelate, lavate e asciugate le patate. Tagliatele a fettine sottilissime e fatele cuocere in forno con olio e sale per circa 25 minuti. 
Spolverizzate i filetti di sogliola con un pizzico di sale e passateli nella  farina. Nel frattempo mettete sul fuoco, in una larga padella, 50 g di burro e un filo d’olio. Adagiate successivamente  i filetti nel condimento bollente e fateli dorare 2 o 3 minuti per lato facendo attenzione a non romperle. Prima di spegnere condite con succo di limone e prezzemolo. Potete insaporire con pepe bianco. Ora impiattate sogliola alla mugnaia con patate. 

~Budino al cioccolato e peperoncino~

Cosa ne dite di unire la dolcezza alla piccantezza? A San Valentino vince il gusto romantico e passionale. Sarà un dessert classico proposto e riproposto,  ma una cena del genere non può che terminare con un dessert al cucchiaio che trasmette eleganza e freschezza.

Ingredienti per 2 persone 
250 ml di latte
40 g di zucchero
20 g di amido di mais
20 g di cacao amaro in polvere
Mezzo cucchiaino di polvere di peperoncino

Procedimento 
Versate in un contenitore lo zucchero, l’amido di mais, il cacao in polvere e la polvere di peperoncino. Mescolate tra di loro gli ingredienti e poco a poco aggiungete il latte mescolando energicamente per evitare la formazione di grumi. Versate poi il tutto in in pentolino e portatelo ad ebollizione sul fuoco a fiamma medio-bassa. Fate cuocere finché non si sarà addensato. Versate negli stampini e decorate con polvere di peperoncino o se preferite usate direttamente la granella come ho fatto io. 

Autrice Martina

Comments

  • Veronica
    13/02/2019 at 19:14

    Mmmm che delizia questo menù!davvero intrigante😊



  • Federica
    14/02/2019 at 9:46

    Hai proprio ragione!!!! Ogni tanto è proprio necessario prendersi un momento per noi e per la nostra dolce metà!!!!! E poi….con un menù cosi…..impossibile resistere!!!!! Prenderò spunto dai tuoi fantastici consigli….un bacio



  • Fede
    14/02/2019 at 9:47

    Hai proprio ragione!!!! Ogni tanto è proprio necessario prendersi un momento per noi e per la nostra dolce metà!!!!! E poi….con un menù cosi…..impossibile resistere!!!!! Prenderò spunto dai tuoi fantastici consigli….un bacio



  • Lascia un commento

    Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.