L come LETTURE E CONSIGLI SU LIBRI

Libri da maschi, pompieri e treni!

Per me ed Ethan è sempre un piacere andare in biblioteca, io, lo ammetto per leggere uso il Kindle, un pò anche per comodità leggendo soprattutto la sera a letto, e devo confessarvi che mi mancava molto il profumo dei libri, il loro rumore, anche per questo per me è un piacere andarci.. ok.. dopo questo momento di malinconia torniamo a noi!

Come vi avevo anticipato abbiamo preso anche il libro dei “Pompieri” della casa editrice La Coccinella, la serie di libri con tante alette da alzare, di cui nel precedente articolo vi avevo parlato del trattore.

L’impostazione del libro è pressochè la medesima, quindi, libro con pagine belle spesse ad anelli con tante flap da scoprire. Nelle varie pagine troviamo la spiegazione di come si vestono i pompieri, cosa succede prima,dopo e durante un’ emergenza. Ma i pompieri non spengono solo gli incendi e nelle pagine successive racconta le altre attività e i loro automezzi! Anche questo, come il precedente, è piaciuto molto a Ethan, che passa molto tempo a sfogliare le pagine e alzare le finestrelle. Sono sicura che questi libri li prenderemo molto spesso, soprattutto quando crescerà di più e potrà capire meglio il libro.

Nello scorso articolo vi avevo anche parlato del libro “Il coniglio che voleva addormentarsi” di Carl-Johan Forssén Ehrlin, e così volevo un pò aggiornarvi sulla situazione nanna. Sarà circa più di una settimana che Ethan non vuole più addormentarsi in braccio ( eh si, lo tenevo in braccio per leggergli il libro fino ad addormentarsi…momento coccole..), vuole andare nel suo lettino e farsi leggere il libro del coniglio. Due pagine, massimo metà della terza e dorme!! Ora che inizierà l’asilo chissà se cambierà la nostra routine nanna.  Ho quindi deciso di allungare il prestito e se continuerà a piacergli sarà un bel regalo per questo Natale!

Sempre della casa editrice La Coccinella, abbiamo il libricino della serie “Oggi guido io” Il Treno, una delle tante passioni di Ethan.  Ci sono anche qui i pompieri, la ruspa, la jeep, il camion dei rifiuti, la moto e tanti altri ancora. Ha 7 pagine cartonate, con disegni e colori molto ben fatti e parla del viaggio che fa il trenino da una stazione all’altra, con frasi brevi e in rima, molto orecchiabile per i bambini.  Nelle ultime due pagine, troviamo delle domandine per vedere cosa si ha capito del libricino come, ad esempio, ” Il treno viaggia su una strada normale?” .  Nella pagina successiva un’immagine di un bimbo che guida il treno, in cui si può incollare il viso di nostro figlio. (Vedi foto).

Voi mamme leggete? Libri cartacei o su dispositivo?  

 Fatemi sapere le vostre opinioni, consigliatemi qualche libri che sarò felice di recensire e come sempre,

Buone letture!

 

Autore: Michela

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.