Mercatini, grotte, case di Babbo Natale e tanto altro

E’ quasi Natale, è tempo di mercati e mercatini, ma non solo anche di feste, cene e eventi particolari. Uno dei passatempi più belli di questo periodo è proprio prendersi del tempo per passeggiare tra le bancarelle di ogni tipo che affollano le nostre città. C’è l’imbarazzo della scelta sia come location che come attività o prodotti da acquistare.

Milano ad esempio offre ormai da tempo diverse possibilità per fare degustazioni o acquisti di artigianato e per i più sportivi verrà allestita anche una pista di pattinaggio galleggiante  presso la particolarissima piscina dei Bagni Misteriosi dove ci saranno anche dei mercatini di Natale e altre attività sempre a tema natalizio. La novità di questo inverno è sicuramente l’attesissimo Acqua Show in Darsena: ovvero uno spettacolo di fontane con getti fino a 40 metri e luci ad ingresso gratuito direttamente sull’acqua della darsena.

Non da meno sono le città della Svizzera che offrono lo spettacolare festival delle luci. Zurigo, Losanna, Lucerna, Murten, Ginevra e perfino le montagne di Zauberwald Lenzerheide dove a vestirsi di luce è una parte di foresta che diventa incantata. Sempre dedicato alla luce anche il Como Magic Light festival che veste la città di luci scintillanti il tutto all’interno del programma natalizio la città dei balocchi  dove si alternano spettacoli, concerti, mercatini, caroselli e anche la baita di Babbo Natale.

Per chi volesse approfittare per passare qualche giorno in montagna, non possiamo dimenticare i mercatini del Trentino Alto Adige ed in particolare quelli di BolzanoMerano, Vipiteno, Bressanone, Brunico che proseguono fino al 6 gennaio e che vedono uno dei momenti più interessanti nel 5 dicembre giorno della discesa dei Krampus per le strade. Da non dimenticare anche i numerosi concerti di bande musicali e cori con canzoni dell’avvento e tantissimi altri spettacolo di luci e musica.

Ad entrare nella tradizione anche la Grotta di Babbo Natale a Ornavasso in Piemonte dove ad accogliere i bambini troviamo un vero Babbo Natale seduto nella sua grotta e pronto a scattare foto con tutti i bambini in arrivo. Il parco è costituito da un’area verde dove passeggiare, la grotta sotterranea dove incontrare Babbo Natale, diverse aree ristoro e per gli spettacoli compresa la rumorosissima macchina crea giocattoli degli Elfi e un grande presepe. Per la visita è consigliabile prenotare i biglietti per tempo sul sito ufficiale.

Se volete sognare in grande…

Per gli amanti delle atmosfere del Nord dobbiamo ricordare che la Germania, la Francia, l’Ungheria fino ad arrivare alla Finlandia a Rovaniemi dove c’è il villaggio di Babbo Natale offrono tantissime possibilità di immersione nell’atmosfera natalizia con alberi di Natale enormi, fine artigianato locale, spettacoli vari e anche giostre e escursioni in slitta con cavalli o cani. E’ la giusta occasione per provare a gustare qualche prodotto gastronomico diverso dai nostri tipici e per visitare qualche località con un’atmosfera unica. Certo non tutti si posso o vogliono spingersi fino al Polo per vedere Babbo Natale e i suoi elfi al lavoro, allora perchè non seguire comodamente dal calduccio di casa la sua slitta? Ecco che allora la tecnologia ci viene incontro e basta un telefono o un pc per vedere dove si trova la slitta più famosa del mondo.

In mezzo a tutta questa frenesia di feste e luci sarebbe bello anche fare una riflessione per ricordarci del nostro ambiente e per pensare prima di fare acquisti inutili e che presto diventeranno altra spazzatura difficile da smaltire per il nostro pianeta e privilegiare oggetti in materiale naturale, con produzione etica e rispettosa dei lavoratori e dell’ambiente oppure prediligere direttamente prodotti alimentari con poco imballo che di sicuro saranno una gradita sorpresa per tutti. 

Ma la letterina di Babbo Natale? E un video gratis di lui che manda un messaggio a tuo figlio? Questo e altro li riceverai gratuitamente solo iscrivendoti alla newsletter!!

Autrice Federica


0 commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: