Halloween halloween, lavoretti

Halloween a casa delle mamme

Oggi mamme vi portiamo nelle nostre case, alcune di noi hanno smosso la creatività Halloweeniana e hanno fatto giocare i propri piccoli!! Vi mostriamo cosa hanno creato in maniera semplice e con materiali caserecci!!

Un’idea in più per questi giorni!!

Iniziamo da Martina… “Quando una persona ama creare lo fa anche al di fuori della cucina. Infatti non appena ho un pò di tempo io e la mia piccola ci divertiamo a pasticciare con didò, tempere a dita, pennarelli e matite. Sono dell’idea che il coinvolgimento dei bambini in attività creative sia di fondamentale importanza per il loro sviluppo. Ecco allora che questa mattina in occasione di una delle feste più amate dai bambini, Halloween, ci siamo sbizzarrite a creare piccoli e simpatici fantasmi. Serve davvero pochissimo materiale per realizzarli. Una matita, un pennarello nero, forbici a punta rotonda, nastro adesivo, del cordino e qualche foglio di carta. Con un pò di fantasia ho disegnato i primi due fantasmi e l’ultimo, il più dolce fantasmino sulla faccia della terra, l’ho creato utilizzando la manina di Giorgia. Facendo così si è sentita coinvolta e l’ho intrattenuta per circa mezz’oretta. Abbiamo trascorso insieme del tempo di qualità e vogliamo condividerlo con voi affinché possiate prenderne spunto. La nostra porta d’ingresso ora è addobbata e la vostra? ”

Qui sotto due angoli allestiti dalla nostra Luana nellasilo dove lavora…per i più piccoli halloween è ancora troppo complicato ma visto che i colori si abbinano all’autunno ecco un’idea per una tavola e un albero autunnale stilizzato!!!

Michela resta in cucina e con una mela “stampa” delle zucche…. Colori a tempera adatti ai più piccoli e uno stecchino x rifinire… E Ethan è felicissimo delle sue zucche dal sapore di mela!!!

Chiara si è cimentata nella creazione di questo outfit per la piccola Bea: un body bianco, pennarello nero per vestiti e qualche decorazione per la tavola… Et voilà creata una piccola streghetta!!!

Paola invece ha creato un piccolo set con la sua minime… Un foglio nero dietro, cartoncino, forbici e nastro… Muciaccia scanseteeeee!!!!!

La nostra Chiara torna in cucina, pasta sfoglia, coppapasta improvvisato con tappo di biberon, una cucchiaiata di Nutella al centro, (e una rigorosamente in bocca!!), ricopre con altra pasta taggiuzzata, qualche goccia di cioccolata e in forno a 220 gradi x 15 minuti!!! La merenda è servita!!!

Ed ecco qui un pomeriggio passato quasi insieme…al telefono nella chat di gruppo tra foto, video ed audio vocali, come se fossimo una accanto all’altra… Perché in fondo tra alcune di noi è nato qualcosa in più di una semplice collaborazione per questo blog!!!

GRAZIE MAMME DEL TEAM!!! la vostra boss 😘😘😘

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.