MAGGIORANZA DI RISPOSTE 3

La tua è una pelle grassa e (purtroppo per te) è facilissimo riconoscerla: già dal mattino si presenta lucida e unta al tatto perchè la caratteristica di questo tipo di cute è l’eccessiva produzione di sebo, che il più delle volte dipende da squilibri ormonali. Il lato positivo dell’avere una pelle grassa è che proprio a causa dell’eccessiva produzione di sebo, la tua pelle si manterrà elastica, limitando l’invecchiamento e la formazione di rughe. Non ti ha mai detto nessuno che dimostri qualche anno di meno?!

consigli per la pelle grassa

Nell’immagine di seguito ti regalo qualche suggerimento per la tua pelle.

LA TUA SKINCARE: scegli prodotti mirati a rimuovere l’eccesso di sebo e le impurità.

DETERSIONE: lava mattino e sera il viso con prodotti delicati. Puoi usare anche un detergente schiumogeno oppure detergenti seboregolatori.

TRATTAMENTO: Scegli creme dalla texture fresca e leggera (gel o sorbetto). Se al mattino ti dà fastidio metter la crema, applica un siero e metti la crema solo alla sera.

COSA EVITARE: al contrario di quello che si possa pensare, evita di acquistare prodotti per pelli grasse! Una volta utilizzato un prodotti che secca, la pelle, per meccanismo di difesa aumenterà la produzione di sebo, rendendo la pelle ancora più grassa. Prediligi prodotti seboregolatori.

BEAUTYTIP: applica una volta a settimana una maschera all’argilla oppure per un trattamento fai da te, unisci miele, succo di limone e bicarbonato.

Vuoi scoprire i segreti per gli altri tipi di pelle? Qui trovi quelli per pelli normale e qui per pelle secca!!


0 commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: