Gnocchi rivisitati, ottimi per fare mangiare le verdure verdi anche ai più scettici!

Ingredienti:
1 bicchiere latte di mandorle
100gr pane avanzato
1 tazza spinaci
Olio, sale e pepe
1 cipolla piccola
1 cucchiano farina di ceci
1 cucchiaino acqua
Pangrattato q.b.
1 cucchiaio Farina
2 cucchiai burro di soia
2 foglie salvia
1 cucchiaino mandorle tritate con il sale

Procedimento:
Ammolare il pane nel latte di mandorle. Cuocere una tazza di spinaci e salare leggermente. Saltarli con la cipolla tritata e un filo d’olio d’oliva. Ora mettere nel tritatutto il pane strizzato, gli spinaci, la farina di ceci mescolato con poca acqua, sale e pepe, mezzo cucchiaino di noce moscata. Regolare la consistenza con pan grattato.
Creare delle palline con l’impasto. Passarle nella farina e tuffarle in acqua bollente già salata. Cuocere fino a che non arrivano in superficie. Condire con del burro di soia fuso aromatizzato alla salvia e una spolverata di mandorle tritate salate.

Trovi altre idee per le tue ricette vegane qui. Se vuoi idee per il tuo menù settimanale vai qui!!


0 commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: