Calda, cremosa, avvolgente, saporita come piace a me. Un piatto autunnale che se ben cucinato potrà risultare raffinato al palato. Le castagne rimarranno morbide e la pancetta croccante. Un comfort food d’eccellenza, che vi illustrerò passo dopo passo in tutta la sua semplicità. Sapete quanto io ami preparare ricette con ingredienti di stagione e qui certamente è racchiuso il cuore dell’autunno.

•Ingredienti per 4 persone
300 gr di zucca
200 gr di castagne fresche
400 ml di brodo vegetale
150 gr di pancetta a dadini
1 spicchio d’aglio
Olio e sale q.b.

Procedimento
Per prima cosa incidete le castagne senza toccare la polpa e fatele bollire per 10 minuti in acqua salata.
Preparate un brodo vegetale molto leggero e utilizzatene 400 ml dove andrete a mettere la zucca tagliata a cubetti. Fate cuocere per 40 minuti. Nel frattempo, tornando alle castagne, trascorsi i 10 minuti, scolatele, fatele raffreddare sotto l’acqua fredda, sbucciatele e fatele ribollire per 30 minuti.
Se la zucca risulterà cotta, frullatela e fatela diventare crema. Iniziate a far dorare la pancetta in una padellina antiaderente senza grassi aggiunti con uno spicchio d’aglio. Dovrà risultare croccante. Ora abbiamo tutto l’occorrente per il piatto. Versate le castagne nella crema e mescolate. Componete il piatto e aggiungete in superficie la pancetta.
Ogni ingrediente avrà mantenuto il proprio sapore. Provate!

Categorie: Le ricette

0 commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: