Se cercate idee facili per antipasti alternativi, vi suggerisco questo, tipico della stagione autunnale. Un po’ diverso dal solito, molto sfizioso. Polenta in scena come ingrediente principale e deliziose coscette di quaglia arrostite con cipolla e salvia ad insaporire e rendere unica la portata.

•Ingredienti per 4 persone
250 gr di farina di polenta
4 cosce di quaglia
1/2 cipolla bianca
Vino bianco q.b.
Sale e olio q.b.
Salvia q.b.

Procedimento
Portare ad ebollizione in una pentola 1 litro di acqua salata. Ad ebollizione avvenuta, versate 250 gr di farina a pioggia avendo cura che non si formino grumi. Mescolate di tanto in tanto e fate cuocere per 45 minuti circa a fuoco lento.
Nel frattempo pulite e tagliate mezza cipolla a fettine, fatela soffriggere con olio e salvia. Unite poi le cosce di quaglia, fatele rosolare per bene e sfumate con vino bianco. Regolate di sale e cuocete per 20 minuti, affinché non siano ben arrostite.
Versate la polenta nei pirottini e adagiate le cosce sopra. Avranno preso il buon sapore della salvia e non vi resta che assaporare il tutto.

Categorie: Le ricette

0 commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: