Questa ricetta l’ho scoperta a Natale di 2 anni fa a casa dei nonni di mio marito. Il piatto era stato cucinato dalla sua zia. Lo ricordo benissimo, per il profumo e per lo stupore di tutti nel vedere i cardi presentati in quel modo. Aprivano le danze ai secondi, serviti in una pirofila ben capiente.
Incuriosita, come al solito quando trovo qualche ricetta nuova, ho iniziato ad indagare.
Ed eccomi qui oggi, a passarvi la ricetta, sperando possano creare lo stesso piacevole scompiglio il giorno di Natale.

Ingredienti per 1 teglia media

  • 2 Cardi
  • 400 gr circa di Salsiccia
  • 250 ml di Besciamella
  • Pangrattato q.b.

Procedimento


Tagliate la parte finale del cardo, dividete le costole e sfilatele, esattamente come faccio io nel video. Tagliatelo in pezzettini lunghi più o meno quanto un dito, lavateli e asciugateli.
Spolpate la salsiccia e iniziate a farcire ogni singola barchetta, posizionandola direttamente nella teglia. Ricoprite con besciamella (se volete la ricetta per realizzarla in casa, eccola qui ) e poi spolverate con il pangrattato. Infornate per 40/45 minuti a 130/150°.
Non dovranno risultare secche le nostre barchette. Servite calde. 


0 commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: