M come MATERNITA’, GRAVIDANZA E ALLATTAMENTO, S come SALUTE E BENESSERE PSICOFISICO babywearing, supermamme, valentina, Yoga

Babywearing yoga!!

Lo yoga è una attività molto versatile: non solo ne esistono infinite varianti, ma può adattarsi a ogni età e condizione fisica, accompagnando chi lo pratica in una dolce esperienza di comunicazione tra corpo, mente e anima. Essendo una attività dolce e che mira all’ascolto e rispetto del proprio corpo è una disciplina perfetta per coccolare il profondo legame tra una mamma e il suo cucciolo. Attraverso lo yoga la mamma si rilassa, attiva il suo corpo e lo aiuta a riprendere vigore. Ma non solo: produce ormoni positivi che stimolano la felicità e il benessere, scioglie le tensioni e i dolori alla schiena. Una mamma che pratica yoga inevitabilmente è una mamma più serena e disponibile. D’altra parte anche i bambini possono trarre beneficio da questa attività: praticando assieme alla mamma la osservando, migliorando le proprie percezioni motorie. Inoltre sentendo la mamma più tranquilla e serena, a specchio anche il bambino potrà essere più tranquillo nell’esplorare il mondo e se stesso. Lo yoga tra mamma e bambino è una vera e propria coccola. Quando uniamo tutto questo al babywearing ecco che scatta una scintilla magica d’amore.

In occasione della settimana del babywearing vi presento una piccola sequenza che possiamo praticare insieme per sentirci delle super mamme! Anche se non hai mai praticato yoga non ti preoccupare, ti guiderò passo passo e insieme potremo sperimentare la gioia del fare una attività speciale con il proprio bambino. Per questa sequenza ti consiglio di portare il bambino davanti o sulla schiena, a seconda della sua età e della tua dimestichezza con il portare. Puoi usare fasce, marsupi ergonomici o mei tai. Ti sconsiglio invece la ring per questo tipo di sequenza. Potrai seguire i miei movimenti nel piccolo video a disposizione, e ripetere poi la sequenza tutte le volte che vorrai.

Ogni sequenza di yoga ha uno scopo: c’è quella rilassante, quella per radicarsi a terra, quella per meditare… oggi vi propongo una sequenza per super mamme, perché abbiamo sempre bisogno di ricordarci quanto siamo forti in tutto quello che facciamo! Attraverso le posizioni che andremo a praticare stimoleremo il nostro potere interiore, ci rafforzeremo e prenderemo fiducia nelle nostre capacità. Inoltre attiveremo la circolazione, svilupperemo tonicità e stimoleremo tutto il metabolismo corporeo.

SEQUENZA DELLE SUPER MAMME

  1. Parti in piedi, la schiena dritta, le spalle abbassate e le mani giunte davanti al petto. Fai un bel respiro profondo per attivare la concentrazione. Puoi usare una musica dolce di sottofondo, oppure spiegare al tuo bambino che cosa state facendo, momento per momento.
  2. Apri ora le gambe e ruota il piede destro verso l’esterno. Apri le braccia e ruota la testa verso destra. Fai attenzione a non ruotare il bacino, che rimane rivolto in avanti. Piega il ginocchio destro facendo attenzione a non superare la linea della caviglia. La gamba sinistra rimane distesa. Stai praticando la posizione del guerriero: non ti senti forte? Ripeti poi anche dall’altro lato e ricordati di respirare lentamente.
  3. Unisci ora i piedi e lentamente piega le ginocchia. Puoi tenere le mani unite davanti al petto. Immagina di sederti su una sedia immaginaria. Mantieni la schiena dritta e respira. Se ti senti sicura puoi sollevarti sulle punte mantenendo la posizione. Sei come una regina sul suo magnifico trono!
  4. Ora appoggia le ginocchia e le mani a terra. Posiziona le mani sotto alle spalle e facendo forza allunga le gambe sollevando le ginocchia nella posizione della panca. Fai attenzione a tenere attivi gli addominali, senza abbassare troppo il sedere. Mantieni qualche secondo la posizione poi siediti in ginocchio.
  5. Respirando abbassa la fronte a terra, sempre mantenendoti seduta sui talloni. Se riesci appoggia la fronte al terreno. Se stai portando il bambino davanti invece di inclinarti in avanti poggia le mani dietro di te e solleva la testa verso l’alto, inclinando leggermente la schiena all’indietro, mentre ti mantieni seduta sui talloni.
  6. Riporta le mani davanti al petto respira e, se vuoi, alzati e ricomincia ancora una volta l’intera sequenza.

Posta le tue foto e video mentre pratichi la sequenza di yoga e raccontaci come è stata la tua esperienza su Instagram o Facebook taggandoci!

Autore : Valentina Contessi


    Parse error: syntax error, unexpected '.', expecting '&' or variable (T_VARIABLE) in /web/htdocs/www.larubricadellemamme.it/home/wp-content/plugins/ad-inserter/includes/agent/Agent.php on line 357