Vacanze estive al mare

Tre location assolutamente da visitare in Italia

Diciamocelo il clima quest’anno non ci fa ben sperare per l’arrivo dell’estate, siamo ormai pronti da settimane ma le temperature non ci permettono neppure di indossare una t-shirt. E così l’organizzazione delle vacanze per molte famiglie è stata posticipata, in molti non sono riusciti ancora a decidere dove si godranno le meritate ferie estive, se anche voi fate parte di questa categoria, ecco che la Rubrica delle mamme vi viene in aiuto con tre location marine italiane che spesso e volentieri non vengono prese in considerazione ma rappresentano delle vere e proprie chicche della nostra bellissima Nazione.
Quando si parla di mare in Italia diciamocelo non c’è altro che l’imbarazzo della scelta, la nostra è una nazione che da nord a sud è davvero ricca di piccoli e grandi gioielli marini. E così devo ammettere che anche per me ridurre la scelta a tre location non è stato proprio facile, tanto più che io vengo da una regione piena di mare, la Puglia. Ma questa volta miei cari lettori, vi ho voluto stupire e fare una scelta un po’ più ricercata, una meta per il mare cristallino, una per le spiagge bellissime, una per monumenti e storia e infine tutte tre per la possibilità di rilassarsi….

San Vito lo Capo, il mare cristallino della Sicilia tra natura incontaminata e grotte

La prima meta che vi propongo è un’isola, la Sicilia, e quando si parla di questa regione ogni città ha il suo perché ma io ho optato per San Vito lo Capo, che indubbiamente è una delle location più consigliate di quest’estate ( ogni tanto bisogna anche seguire la moda). Punto forte della città indubbiamente il mare, acqua cristallina, fondali poco profondi, spiagge chiare, la fanno da padrone e naturalmente non mancano le visite guidate a posti davvero da togliere il fiato, come ad esempio le spiagge del Bue Marino, considerata la spiaggia più bella d’Italia da Legambiente, la Riserva dello Zingaro, una zona protetta che ospita al suo interno un’incantevole spiaggia e un villaggio turistico molto ampio, e naturalmente la grotta dei Cavalli e quella dell’Uzzo, con l’omonima tonnara.
Che facciate una vacanza di coppia, di famiglia o in gruppo, San Vito lo Capo può fare davvero al caso vostro, poiché numerosissimi sono gli appartamenti e le strutture disponibili, tutte organizzatissimi per ogni necessità. Se amate la natura e la storia potete visitare la Riserva Naturale dello Zingaro, il Castello Grifeo di Partanna o divertirvi presso il Parco Avventura “Bosco d’Alcamo”. Se avete bambini quasi tutte le spiagge sono attrezzate con giochi e animazione, mentre se volete un po’ di privacy potete sempre visitare le calette solitarie e passare una giornata romantica con il vostro amore.

Bibione, sabbia finissima e gastronomia

Se amate la spiaggia, il mio personale consiglio è optare per una meta del nord Italia, Bibione che offre sabbia dallo straordinario color oro che è prodotta dal Tagliamento, un fiume alpino dalle biodiversità così particolari da essere considerato, a livello europeo, unico nel suo genere. Questa particolarità rende l’arenile di Bibione un patrimonio naturalistico di pregio da preservare e tantissimi sono i turisti che ogni anno visitano la città proprio per le sue spiagge. Ma questa non è l’unica particolarità della città, infatti Bibione offre molto altro, un’ amplia offerta gastronomica, prezzi concorrenziali, tante strutture per coloro che amano lo sport, eventi e laboratori per i più piccoli tutta la settimana (tranne la domenica), wi-fi in spiaggia acquistando una connection card, spiagge e strutture per gli amanti degli animali e tanto verde. Una città a misura di famiglia, dove davvero ci si può godere le vacanze senza preoccuparsi di nulla, consigliatissime le strutture alberghiere mentre meno accessibili sono gli appartamenti.

Lerici, tra storia, archeologia e parchi

Amate visitare le città nel loro profondo, adorate in po’ come noi la storia, l’archeologia e l’architettura? Le vacanze estive per voi sono un modo per conoscere posti nuovi nel profondo? Il solo mare vi annoia? Allora non potete evitare di visitare quest’estate Lerici. Non lontano dalle Cinque Terre, questa città di mare è un vero e proprio borgo antico collocato tra caruggi, scalinate e l’imponente castello da cui si gode una magnifica vista sul Golfo dei Poeti.
Organizzare una vacanza a Lerici vuol dire visitare un posto davvero ricco di magia, si comincia dall’oratorio di S. Rocco, passando dalla seicentesca chiesa di S. Francesco, il Santuario della Madonna di Maralunga e naturalmente il borgo murato di Barbazzano, che non esiste più ma di cui sono vistabili le rovine. E per finire, che siate adulti o bambini, non potete evitare di visitare il Museo Geopaleontologico, punta di diamante della città, e il Museo subacqueo archeologico della Caletta, tra rettili e fauna ittica.
E per finire il bellezza le giornate di vacanza il mare con le eccezionali spiagge del lungomare che porta a San Terenzo, molto affollate e organizzate.

Speriamo che i nostri consigli per le vacanze estive al mare vi possano essere stati utili e possano esservi stati di spunto per delle ferie divertenti e rilassanti. E se invece amate la montagna, non perdetevi il prossimo appuntamento con la Rubrica delle mamme…

Autrice Valentina M.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.