C come CUCINA: LE RICETTE E I MENù minestre, vellutate, zuppe

Settimana delle Zuppe

Zuppe, minestre e vellutate: tanti modi per gustarle

Secondo il calendario italiano del cibo questa è la settimana dedicata alle zuppe e alle minestre. Si sa fanno parte di quei piatti della tradizione popolare, sono cibi nutrienti e semplici. A volte le si confonde, ma tra zuppe, minestre e vellutate le differenze ci sono eccome. Seppur tutte a base di verdure, le zuppe non contengono pasta e sono molto consistenti, si mangiano accompagnati a crostini o fette di pane. Le mimestre invece possono contenere pasta o cereali e si presantano più brodose. Infine le vellutate, vere e proprie creme. Credo  comunque che questo omaggio alle zuppe nasca dal fatto che manchi poco all’arrivo della primavera e  sarebbe opportuno fare ancora una volta una bella scorpacciata di zucca, verze, porri e quant’altro per salutare le verdure invernali.

~ Vellutata di Zucca e Patate con Gorgonzola fuso e Noci ~

Quando si pensa alle zuppe, alle minestre o alle vellutate vengono in mente i soliti piatti tristi. In realtà non è così. Con un po’ di fantasia credetemi anche questi primi piatti possono trasformarsi in qualcosa di super gustoso. La crema di zucca e patate con gorgonzola e noci ne è l’esempio. Vdei la ricetta!

~ Minestra di riso, verza, carote, porri e piselli ~

È un primo piatto rustico e saporito che mi riporta un po’ alla mia infanzia. Adatto sia per pranzo che per cena. La preparazione è molto semplice e per nulla complicata. Bisognerà avere solamente cura nella scelta degli ingredienti, partendo proprio dal riso. Vi consiglio infatti un riso superfino, il riso roma per esempio. Vedi la ricetta

~ Zuppa dai sapori forti ~

Patate, cipolla e cavolo nero: questi sono i principali ingredienti della zuppa dai sapori forti. La difficoltà per prepararla è minima ed in meno di un’ora è pronta. Vedi la ricetta!

~ Velluta di carciofi, patate e lenticchie ~

Questa vellutata è nata un pò per caso. Avevo nel frigo 3 carciofi e per non sprecarli ho deciso di inventare e seguire la mia vena creativa. Mi sono fatta inspirare ed ecco che magicamente dopo aver pulito e tagliato i carciofi, nella pentola sono finiti anche 3 pugni di lenticchie e 3 patate medie. Vedi la ricetta!

~ Zuppa di Fagioli e Pancetta ~

Un piatto ricco e proteico profumato dall’aroma del lauro. Rifarei questa zuppa altre mille volte. Sapete perché? Perchè ha messo d’accordo tutti. L’ha mangiata anche mio marito. Ahahahah!!! L’uomo più anti verdure del mondo! Infatti non essendoci verdure all’interno, ma solo legumi e pancetta,  non ha esitato ad aprire le fauci. Vedi la ricetta!

Autrice Martina

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.