Rotolo di frittata con zucchine, robiola e mortadella

Quello che sto per proporvi non è la classica frittata, ma un 🌯 rotolo di zucchine leggero, cotto in forno e poi farcito con robiola e mortadella. Un rotolo che va consumato freddo, un rotolo che ho servito una sera come antipasto ed inaspettatamente è andato a ruba. Se accompagnato ad un contorno di verdure 🥗 può diventare un ottimo secondo piatto. Ovviamente potrete farcirlo con ciò che più vi aggrada, ma vi consiglio di provare almeno una volta quest’ accoppiata di ingredienti perchè insieme sono davvero gustosi.
———————————-

•Ingredienti per un rotolo
4 zucchine
5 uova
2 manciate di parmigiano grattugiato
2 robioline
6 fette di mortadella
———————————-
•Procedimento
Lavate le zucchine 🥒 e ripulite le due estremità. Grattuggiatele con la grattugia e incorporate all’ interno di un recipiente le uova 🥚e il parmigiano🧀. Regolate di sale e mescolate per bene il tutto. Foderate con carta da forno la classica teglia larga e sottile. Versatevi sopra il composto cercando di renderlo omogeneo. Infornate a 175 gradi per circa 40 minuti. Togliete la teglia dal forno e fate raffreddare. Robiola e mortadella 🥓 alla mano per farcire la frittata. Spalmate le due robioline sulla base della frittata è disponete le fettine di mortadella. Delicatamente iniziate ad avvolgerla per formare il rotolo. Riavvolgetelo nella carta forno e conservatelo in frigorifero almeno per 2 ore. Tiratelo fuori se possibile mezz’ora prima di mettervi a tavola. Tagliatelo a rondelle e disponetelo in un piatto o su di un tagliere come ho fatto io.
Buon appettito. 😋😋😋

Trovate il menù completo qui!!

Autore: Martina Centineo

Comments

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.