Risotto integrale con crema di zucca e funghi porcini

Per il giorno di Natale vi propongo un ottimo riso, profumato e saporito. Un riso insolito che purtroppo pochi di noi hanno l’abitudine di cucinare. Rispetto ad altri risi richiede una cottura più lunga, ma i suoi benefici sono numerosi. È un alimento facilmente digeribile, ricco di antiossidanti e fibre.
L’abbinamento alle verdure è l’ideale.

•Ingredienti per 10 persone 
650 gr di riso integrale rosso ermes
600 gr di zucca
800 gr di funghi secchi
2 cipolle 
3 carote
2 gambe di sedano



Procedimento 
Lasciate i funghi secchi in ammollo in acqua tiepida per circa 45 minuti, avendo cura di cambiarla almeno 2/3 volte. Mettete a bollire una pentola d’acqua salata per la preparazione del brodo e aggiungete poi 1 cipolla, 2 carote e il sedano.  Preparate il soffritto frullando la cipolla e la carota. Pulite e tagliate la zucca a cubetti. Versate l’olio in una padella capiente e fate soffriggere carote e cipolla. Aggiungete il riso nella padella, tostate per 2 minuti, aggiungete la zucca a cubetti e ricoprite poi con il brodo. Scolate i funghi, conservando l’acqua, sminuzzateli con l’aiuto di una mezza luna e versateli nella padella con il resto. Aggiungete brodo quando necessario e regolate di sale. Dovrà cuocere per circa 45 minuti. Prima di spegnere versate l’acqua dei funghi (filtrata ovviamente), fate asciugare leggermente e servite caldo. 

Trovate il menù completo qui



Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.