L’altra faccia dell’allattamento

Oggi vi racconto la mia storia, niente consigli sui libri, vi lascio un pò di me.

Durante la settimana dell’allattamento tutte le mamme raccontano storie splendide di latte, danno consigli su come posizionare i bimbi, cosa mangiare, vi mostrano foto di tette al vento che pompano latte!! Io vado controcorrente, ma vediamo la mia storia dal principio…

Quando si aspetta un bambino ci si informa su tutto, sulle cose migliori che possiamo fare per il nostro bimbo/a. Cosí ho fatto anche io. Ho letto tanto su quale fosse il miglior metodo, le posizioni migliori per allattare, l’importanza del latte materno.
Ma alla nascita scopro che Ethan non ha una parte di palato, il che gli rende difficile fare il vuoto per succhiare. DIFFICILE MA NON IMPOSSIBILE!!
Perché se fossi stata indirizzata in modo migliore, avrei potuto sicuramente allattare mio figlio. Purtroppo peró, cosí non é stato, e mi sono trovata sola con un bimbo che prendeva il latte solo se schiacciavo il biberon! Appana tornata a casa mi sono informata tanto su cosa fosse la palatoschisi, ho trovato gruppi splendidi e la consapevolezza di non essera sola. Ci sono moltissime associazioni che possono aiutare le mamme nell’allattanento, a farci star bene in un momento cosí importante e dolce, ma vorrei dire che prima di tutto, dobbiamo star bene noi ed essere serene per poter aiutare i nostri bimbi.
Detto ció, alla fine Ethan non l’ho allattato, ho avuto tante critiche da chi parla, senza conoscere la situazione e i sentimenti di una mamma.
Quindi mamme, non sentitevi inferiori per non aver allattato (per problemi o per scelta), per aver fatto un parto cesareo, non siamo meno mamme per questo!!
Lo scopo di questo articolo é che,se qualche futura mamma dovesse scoprire alla nascita, qualche problema, di non arrendersi, informarsi e non mollare mai perché le soluzioni ci sono e, per fortuna, con internet adesso sono ancora piú vicine! 

 

Autore: Michela

Comments

  • Martina
    05/10/2018 at 21:58

    Che le tue parole possano infondere coraggio a tante donne. Molto spesso per paura ci si arrende. Mai arrendersi. E se lo dico io che non ho allattato… 🤗



  • 06/10/2018 at 2:57

    Wow miki nn sapevo di Ethan e ora mi spiego diverse cose.. Comunque bravissima! Hai fatto ciò che comunque era giusto e bene da fare per voi! E soprattutto per Ethan!



  • Lascia un commento

    Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.