Le ricette

Gamberetti alla paprika su purea di cavolfiore



Avete mai provato questo piatto? Tante volte non si da la giusta importanza al cavolfiore. Viene consideranto un ortaggio semplice, dal gusto insignificante. Invece questo piatto unisce il gusto alla leggerezza. La paprika infatti, dona ai gamberi un sapore delizioso. La purea di cavolfiore, conferisce intensità e dolcezza. La ricetta è molto semplice e richiede poco tempo.

•Ingredienti per 4 persone

1 kg di gamberi
1 cavolfiore
1 cucchiaino di paprika dolce
2 spicchi d’aglio
1/2 bicchiere di vino bianco secco
olio di oliva q.b.
sale q.b.

•Procedimento

Per prima cosa, pulite il cavolfiore e fatelo cuocere a vapore per circa 25 minuti. Io cucino anche le foglie. Trascorso il tempo, riducetelo in crema e fatelo insaporire in padella con uno spicchio d’aglio e un filo d’olio per un paio di minuti.
Per preparare i gamberi alla paprika invece potete utilizzare anche i gamberi già puliti congelati. Metteteli in una padella con l’aglio e un po’ di olio a soffriggere. Sfumate con il vino bianco secco e quando sarà evaporato cospargete i gamberi con la paprika. Fate rosolare qualche minuto e salate.
Sono pronti da servire accompagnati alla purea di cavolfiore.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.