Farfalle al salmone e uova di lompo

Un piatto passato di moda, tipico degli anni ’80, una pasta delicata e saporita che preparava spesso mia mamma nei giorni di festa. Da quando sono sposata l’ho cucinata una sola volta e mio marito non aveva mai mangiato in vita sua le uova di lompo. Voi che rapporto avete con le uova di lompo? Le conoscete? È una sorta di caviale, ma molto più economico. Sono le uova che deposita il pesce lompo, un pesce che abita i mari del Nord e che viene pescato soprattutto in terre gelide. 

Ingredienti per 4 persone 
350 gr di farfalle
300 gr di salmone
200 ml di panna da cucina 
3 cucchiai di uova di lompo
50 gr di burro
1 scalogno

Procedimento 
Un piatto che si prepara veramente in pochi minuti, ovvero nel tempo di cottura della pasta. Portate ad ebolizione acqua salata e versate la pasta. Nel mentre in una padella mettete burro e scalogno tritato. Fate soffriggere e aggiungete il salmone tagliato a pezzetti, le uova di lompo e la panna da cucina. Due minuti di fiamma viva e spegnete. Scolate la pasta e fatela saltare in padella con il condimento. Servite calda. 

Potete trovare il menù completo per il cenone di Capodanno qui!

Comments

  • Erin
    12/04/2019 at 6:52

    mmmm… sembra facile… ce la posso fare anche io! 😉
    prima volta che sento parlare delle uova di lompo, le ho viste qui http://www.kimbino.it/euro-spin/attuale-volantino-da-lunedi-08-04-2019-0/?vertical=1#page_3 e dopo vado a comprarle.
    c’è differenza tra le chiare e le scure? o il sapore è uguale?



  • Lascia un commento

    Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.