IL GIOCO

Il gioco rappresenta una delle attività tipiche dei bambini e occupa gran parte della loro giornata, può essere visto come la lente attraverso cui esplorano il mondo che li circonda. È per i piccoli una presenza fondamentale, la sua mancanza potrebbe incidere negativamente oltre che nello sviluppo anche nel benessere cognitivo, fisico, emotivo e sociale. Inizialmente alcuni studiosi ritenevano che fosse un’attività di poca importanza, preferivano che il tempo venisse impiegato in giochi orientati verso l’inserimento al mondo del lavoro, successivamente è divenuto indispensabile per lo sviluppo del bambino .

BULLISMO E CYBERBULLISMO

Il bullismo è un fenomeno di vecchia data, ne sentiamo infatti parlare in un episodio del romanzo “Cuore” di E. De Amicis del 1889 o nel romanzo “I ragazzi di via Pàl” di Ferec Molnàr ambientato nei primi del ‘900. Sono questi episodi che colpiscono le società attuali senza distinzioni di fasce sociali, di provenienza, …

MONTESSORI: “Un mondo a misura di bambino”

«L’educazione è un processo naturale effettuato dal bambino, e non è acquisita attraverso l’ascolto di parole, ma attraverso le esperienze del bambino nell’ambiente.» Maria Montessori   Nella società attuale, l’educazione è una delle questioni di cui si discute maggiormente e coinvolge sia adulti che bambini, in vari ambiti. Sicuramente, a tal proposito, la famiglia occupa …

Clownterapia

“La risata è un vero e proprio farmaco, suggeriscono i ricercatori, con tanto di indicazioni. Dosaggio: una somministrazione di quindici minuti al giorno. Effetti: miglioramento della circolazione del sangue e prevenzione delle malattie cardiovascolari. Controindicazioni: nessuna. Una medicina che va bene per tutti, grandi e piccoli, uomini e donne. La terapia del sorriso non è …

Tanti benefici in un solo prodotto!!!

Ciao a tutte, oggi voglio parlarvi di un Integratore che Consiglio spesso nelle mie giornate di lavoro e che ho testato io stessa. È un sale di magnesio con molteplici funzioni benefiche. Chi di voi non soffre periodicamente di insonnia??? Crampi? O peggio stitichezza? Stanchezza Immotivata? Pessimo umore? Periodi di Stress psico-fisico? Insopportabili dolori mestruali? …

La Separazione Forzata Madre-Neonato

Un malinteso concetto di autonomia, ha portato dagli anni ’70 in poi a precocizzare le esperienze di distacco forzando il naturale e salutare processo. Quante di voi si sono sentite dire: “Sono solo capricci, imparerà a calmarsi da solo”; “Qualche lacrima non può certo far male” “Non abituarlo a dormire con te”, questi pensieri, riferiti …