M come MATERNITA’, GRAVIDANZA E ALLATTAMENTO

M come … MANGIAMO TUTTI INSIEME!

Piccoli cenni di autosvezzamento Si scrive AUTOSVEZZAMENTO, si legge ALIMENTAZIONE COMPLEMENTARE A RICHIESTA. Semplice moda? Che cosa è? Generalmente intorno ai 6 mesi inizia una fase molto delicata per ogni bambino, altrettanto delicata per il resto della famiglia: il passaggio dal nutrirsi di solo latte all’introduzione di cibo vero e proprio. Fino a pochi anni …

C come CUCINA: LE RICETTE E I MENù

Pranzo fuori casa

Mangiare fuori casa non è sinonimo di panini e pasti freddi. Spesso la pausa pranzo in ufficio si trasforma in un ammasso di calorie, a volte invece il rischio è di non mangiare abbastanza e accontentarsi di un semplice pacchetto di Cracker o di un triste Yogurt. Il mio compito oggi sarà quello di suggerirvi pasti adeguati, da portare con voi a lavoro, e qualche accorgimento da mettere in atto.

Innanzi tutto basta nascondersi dietro al “non ho tempo di cucinare”. Sappiamo tutti che è una scusa. La sera infatti quando prepariamo cena, possiamo tranquillamente mettere a cuocere verdura fresca e di stagione. In meno di mezz’ ora sarà pronta. Inoltre cucinando qualcosa in più sarà possibile mettere da parte una porzione per il giorno dopo. Se poi in ufficio avete la possibilità di condividere un forno microonde con i colleghi, nulla vieta di scaldare addirittura un buon minestrone. Fate attenzione alle insalatone, sembrano un salva pasto, in realtà le condiamo spesso con tonno sott’ olio, con mozzarelle, con mais e olive e facciamo solamente il pieno di grassi. Quando possiamo scegliamo piatti unici, migliori per praticità e valori nutrizionali. Non rinunciamo ai carboidrati come la pasta. La frutta dovrà farci sempre compagnia. È un ottimo spezza fame.

L’organizzazione è fondamentale. Un’altra cosa da non sottovalutare sono i contenitori. Quelli dovranno essere di una buona marca per evitare perdite. A volte senza diventar matti si può risolvere con un vasetto di vetro di recupero.

Q come QUANDO NASCE UNA MAMMA

La storia di Valentina

Carissime Mamme, è da un po’ di tempo che cerco una storia da raccontare e che vi tenga attaccate allo schermo per un po’. Forse oggi è la volta buona, chissà. Io intanto vi lascio leggere la storia di Valentina, mamma di Viola e moglie di Roberto. “La mia storia parte nel giugno 2014 quando …

V come VIAGGI E VACANZE PER LA FAMIGLIA

SETTIMANA BIANCA O WEEKEND IN MONTAGNA

vi spiego alcune mete in montagna che possono essere davvero adatte a tutti e soprattutto ai bambini. Perchè diciamocelo, non c’è bisogno di rinunciare alle vacanze invernali se si hanno bambini o attendere che crescano, in montagna si può andare anche con i bambini piccoli, l’importante è scegliere la meta giusta e naturalmente avere un equipaggiamento di qualità.

tutti i menù

Il pollo in cucina

Oggi vi proporrò tre ricette che vedono protagonista il pollo, un secondo piatto di carne molto amato da tutti. Credo sia una delle carni che offre maggior creatività in cucina. Non voglio annoiarvi con altri inutili discorsi… bensì iniziamo subito a scoprire la prima ricetta. I consigli non sono mai troppi quando si tratta di cibo!

Le ricette

Pollo alla marocchina

Per voi, una ricetta dal sapore occidentale che profuma di Marocco. Devo ringraziare un’amica marocchina per questo piatto. Ci ha invitato a cena e portando in tavola questa meraviglia ha conquistato tutti, marito compreso. Si avete capito bene! Perchè tra lui e la bimba chi ha gusti difficili è proprio il marito. Ahahahah. Voglio rassicurarvi, è un piatto dai gusti decisi, ma apprezzato anche dai più piccini. Potrete replicarlo senza problemi.

Le ricette

Piadina con pollo, verza e carote

vete presente il chicken wrap di una delle catene più famose di ristoranti di fast food? Quanto è buono? E chi ha detto che non possiamo riproporlo nelle nostre cucine? Prepararlo è semplicissimo e la qualità è nettamente migliore dato che siamo noi a scegliere gli ingredienti con cui farcirlo. Un pasto rapido, che renderà felici soprattutto i più piccoli.